Al via il Festival delle culture popolari

Dal 13 al 15 Novembre parte la XV edizione quest’anno dedicata alle relazioni di comunità. Sarà trasmessa su Tradiradio, la webradio di Rete italiana di Cultura Popolare. Tanti gli ospiti tra cui il costituzionalista Sabino Cassese. E Lavazza nuovo partner nel progetto contro la dispersione scolastica che coinvolgerà da questo novembre anche le scuole del quartiere Aurora.

LEGGI DI PIÙ

La Portineria di comunità è un'edicola dei libri

SCOPRI L'EDICOLA DEI LIBRI nella Portineria di comunità di PORTA PALAZZO

LEGGI DI PIÙ

Il Festival delle Culture Popolari 2020 | su Tradiradio

Dal costituzionalista Sabino Cassese che parlerà della parola democrazia, fino alla Lavazza che racconterà le ragioni che l’hanno portata ad avvicinarsi al progetto contro la dispersione scolastica avviato dalla Rete Italiana di cultura popolare durante il lockdown su cinque scuole torinesi e che ora sarà ampliato e coinvolgerà anche il quartiere Aurora. Questi solo alcuni degli appuntamenti che caratterizzano questa XV edizione del Festival delle Culture Popolari.

LEGGI DI PIÙ

 

Nasce la pagina Instagram della Rete Italiana di Cultura Popolare

A partire dal primo febbraio 2019 un altro tassello si unisce al grande mosaico della Rete Italiana di cultura popolare.  Nasce infatti il nostro profilo Instagram per  narrare le storie e i volti che la Rete in questi anni a incontrato e continua ad incontrare.  

Insieme proveremo a tracciare un grande ritratto collettivo della nostra comunità, ancora una volta una rete di persone, territori, progetti, incontri, che si racconteranno attraverso immagini e parole.

Cominciate a seguirci e tenetevi pronti!

Apri il profilo instagram

“PARTY TIME” - 19 e 26 gennaio al Polo del ‘900

1938-2018 - A 80 ANNI DALLE LEGGI RAZZIALI

Ore 18,00  Sala ‘900
Via del Carmine 14, Torino

INVITO SPECIALE DAI NARRATORI DEL BORGO
Ognuno di voi capirà il motivo per cui non è possibile mancare.

2 repliche di PARTY TIME 19 e 26 gennaio ore 18.00
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

PARTY TIME è una performance che dura 40 minuti, uno spettacolo teatrale, un'azione narrativa, ma forse la migliore delle sue definizioni è che Party Time è una festa!
E come tutte le feste degne di questo nome non tutti possono entrare e partecipare, bisogna essere invitati: “non fanno certo entrare il primo cafone che capita, perché dovrebbero, dopotutto?”

 

Maggiori informazioni

Il potere delle parole: MULTICULTURALISMO

Giovedì 24 gennaio dalle ore 18.30

Via dell’Arsenale 27/E Galleria Tirrena,  2° piano - Torino     

Ingresso libero sino ad esaurimento posti

Riparte al Fondo Tullio de Mauro il ciclo di incontri "Il Potere delle Parole" con un incontro dedicato alla cura della parola "Multiculturalismo" con Cinzia Sciuto.

“Multiculturalismo” è una parola ingannevole, perché ha implicazioni molto più ampie di quelle a cui si è ingenuamente indotti a pensare. Al di là delle rappresentazioni superficiali, il multiculturalismo è un preciso modello politico non privo di contraddizioni e problemi da affrontare e riconsiderare insieme.

 

Maggiori informazioni