27540438 751893408340011 4871753571695269763 n

 

NOTIZIE DAL PROGETTO EUROPEO SPECIALLY UNKNOWN
FORMAZIONE PER L’INCLUSIONE SOCIALE

Il  16 febbraio al Polo del 900, via del Carmine 14 a Torino, nella Sala 900, a partire dalle 16,30 si riunirà lo Steering Group, formato da Fondazioni, Enti pubblici e privati, associazioni operanti nel settore, a cui verrà presentato il lavoro di   formazione dei candidati, provenienti da Sudan Eritrea, Etiopia e Somalia,  che parteciperanno alla selezione per il gruppo di lavoro finale.

Il progetto nasce dalla consapevolezza che oggi, in Europa, i rifugiati ed i migranti sono parte integrante delle nostre città. Essi contribuiscono alla vita sociale, culturale, economica delle città in cui vivono. Malgrado questo, le loro storie e la loro memoria culturale rimangono marginalizzate, non documentate e stentano  a diventare parte del patrimonio culturale europeo.

Le Istituzioni culturali giocano un ruolo importante nel documentare e raccontare la storia dei cittadini e dei popoli europei ma generalmente sono poco interessate a rappresentare anche le storie di chi è arrivato in Europa, con la conseguenza di non produrre senso di appartenenza e di coinvolgimento da parte loro.

Al contrario, il coinvolgimento di rifugiati di diversa provenienza, età e background non come spettatori ma come protagonisti della costruzione collettiva dell’eredità culturale delle città in cui vivono, produce senso di appartenenza ed inclusione a vantaggio dell’intera comunità locale.

Questo è l’obiettivo del progetto europeo per il quale la Rete Italiana è stata accreditata dalla Commissione Europea insieme con analoghe organizzazioni  di Anversa, Parigi, e Bochum, insieme  con la capofila di Amsterdam, sul come   ripensare alla progettazione di spazi museali, teatri, archivi, biblioteche e i loro contenuti con uno sguardo realmente condiviso e plurale, in collaborazione con un Comitato di indirizzo , o Steering Group, composto da istituzioni locali, Enti e associazioni culturali, rete di associazioni di rifugiati.

 

 27752260 751893405006678 40038711075526780 n