OP__immagine_JPEG_copy

Il 18, 19 e 20 Giugno 2010, nel centro storico della città di Torino, torna il Festival Internazionale dell’Oralità Popolare, interamente dedicato alla trasmissione dei saperi.

Op è al centro di una rivoluzione: la società dei consumi in cui oggi viviamo, ci spinge verso un’idea superficiale dell’incontro, che non permette nessun riconoscimento fra le diverse comunità culturali. Sentiamo quindi la necessità dell’ascolto e della condivisione come atto culturale.

 

La Rete Italiana di Cultura Popolare è il luogo dove potersi interrogare sull’esistenza di un nesso tra i nuovi media (sms, chat, social network ecc…) e la rinascita delle nuove-antiche ritualità locali. Esiste un’oralità di ritorno che si sta diffondendo velocemente verso un dialogo intergenerazionale.

 

Il soffione o dente di leone, che abbiamo scelto come immagine di questo 2010 rappresenta, con i suoi molti semi, tutti gli incontri, i laboratori, le 'Cattedre Ambulanti', vere e proprie lezioni in piazza con i Maestri della Tradizione Orale, e le persone che incontreremo, che anche inconsapevolmente sono depositarie di storie e arti che rischiano di scomparire con loro,  ma anche giovani e giovanissimi che in qualche modo stanno lavorando per riprendere antiche tradizioni, reinterpretandole.

 

Vorremmo soffiare su tutti questi semi, ascoltandoli, per veicolare il loro viaggio, lasciarli in dono ai partecipanti, affinché queste conoscenze siano rimesse in circolazione.

Op aprirà la stagione di questa “carovana dei saperi” che da qui salperà, come una nave, per il grande viaggio alla ricerca dei “Testimoni della Cultura Popolare” in tutta la penisola italiana, da nord a sud e ritorno…

 

aderiscono:

Rete Ecomusei Piemonte, l’Istituto di Cultura Santo Lucio de Combo Scuro, Vinicio Ongini, l’Istituto Ernesto de Martino, Darwin Pastorin, Christian Bromberger, Davide Zoletto, Paolo Rumiz, Paolo Dario, Arturo Baroncelli, Paolo Apolito, Gianluigi Bravo, Pietro Clemente…

 

e inoltre...

Francesco Guccini, Cantori itinerati dalle Province d’Italia, laboratori e incontri con le comunità migranti, i Testimoni della Cultura Popolare, Berta Bassi, Lino Vaschetti, dialoghi culinari, Mamuthones e Issohadores di Mamoiada, laboratorio di aquiloni, Iter, torneo di calcio balilla, videoproiezioni, interviste a km0, Fausto Amodei, l’Accademia delle Tradizioni Enogastronomiche del Piemonte, il Coro delle Mondine, Don Piero Gallo, il Pastore Giorgio Tourn, i poeti a braccio grossetani…

 

 

Clicca QUI per scraricare il primo comunicato stampa dell'edizione 2010
Clicca QUI per scaricare il secondo comunicato stampa dell'edizione 2010



Ufficio Stampa: Marialuisa Giordano 338 3500177 - retropalco@alice.it

banner credit definitivo

Sede nazionale:  Via Piave 15 - 10122  Torino Tel. +39  011/4338865 - Fax. +39 011/4368630 em@il:  info@reteitalianaculturapopolare.org - P.IVA 09555030015 - C.F. 08911340019